Filtra newsletter:
Nessuna newsletter trovata.
Legenda Mittenti
  • Commissione Scientifica
  • Team Qualità
  • Presidente
  • Commissione Educazionale
  • Segreteria
  • Eventi
  • Commissione Politica e Affari Generali
  • Scuola di Formazione
  • Commissione Medico Legale
  • Team Portale
  • Learning Center
  • Team Innovazione Tecnologica
  • Segretario Nazionale

n° 659 del 29 Maggio 2015

Comunicazione del Presidente

Spostamento dell'Assemblea Straordinaria del 13 Giugno 2015

Cari Colleghi,
in data 8 aprile 2015, da parte di alcuni componenti del Comitato dei Saggi è giunta, all'attenzione del CDN, una lettera con la quale si avanzavano osservazioni sullo Statuto approvato dall'A.S. di Bologna.
Ho risposto punto per punto a quanto scritto dai Colleghi, concludendo comunque di essere disponibile ad un incontro fra una delegazione del CDN ed una del Comitato dei Saggi con lo scopo di ridurre al minimo le divergenze ad oggi esistenti relative sia alla bozza di statuto aggiornata dai Revisori ancora da approvare sia ad alcune proposte alternative, in maniera da giungere ad un testo condiviso e coerente rispetto agli articoli già approvati. In seguito a ciò, ho ricevuto da Giuliano Bedogni, Ercole De Masi ed Enrico Ricci la loro disponibilità ad incontrarci per il 20/21 giugno e quindi, purtroppo, non prima della data prevista per l'A.S. di Roma.
Nel corso di un successivo carteggio epistolare, ci è stato richiesto di spostare l'A.S. ad altra data (settembre), nonostante ciò riduca di molto, a nostro parere, lo spazio di manovra per approvare lo statuto e per mettere in movimento tutta la macchina elettorale (ricordo che l'avviso ai Soci deve essere inviato 120 giorni prima della tornata elettorale). Nel caso in cui l'A.S. così posticipata non fosse in grado di deliberare uno Statuto compiuto, ci troveremmo in evidente difficoltà.
Il CDN pertanto ha avuto modo di esporre ai Colleghi Giuliano Bedogni, Ercole De Masi ed Enrico Ricci, l'opportunità di mantenere la data già stabilita dell'A.S. per una serie di motivi (chiudere al più presto questa lunga fase di transizione legata all'approvazione dello statuto, mantenere gli impegni già annunciati, rendere possibile, senza affanni, la tornata elettorale del 2016 anticipata a febbraio durante il prossimo Fismad). Ciononostante tale richiesta di spostamento della A.S. è stata rinnovata: pur consci dei rischi in essa insiti, apprezzando in toto lo spirito collaborativo che la ispira, abbiamo posto tale richiesta alla base di una nostra riunione convocata ad hoc sulla questione.
Pertanto, durante un CDN convocato d'urgenza il 28 maggio u.s., in modo unanime (Zilli assente giustificato) abbiamo deciso di spostare l'A.S. al periodo immediatamente dopo la pausa estiva. 
Abbiamo preso tale decisione consapevoli dell'importanza per la nostra Associazione di intraprendere il dialogo fra le parti dopo tanti mesi di contrapposizione che hanno logorato la pazienza dei Soci e ridotto le finanze della SIED, in collaborazione con alcuni Soci storici della SIED.
L'obiettivo che il CDN si prefigge a fronte dello spostamento dell'A.S., già comunicata con largo anticipo ai Soci con NL n. 655 dell'8 maggio 2015, è rappresentato dalla possibilità di ottenere finalmente un testo condiviso da presentare nella prossima Assemblea Straordinaria.
Se ciò non fosse possibile, l'ultima parola sarà lasciata ai Soci che sapranno scegliere, fra le proposte in campo, ciò che è meglio per la SIED, come finora avvenuto.
Sarà mia cura informarvi delle successive fasi e soprattutto comunicarvi la data della prossima riunione Assembleare.

Un caro saluto a tutti. 

Italo Stroppa
Presidente Nazionale SIED