La gastroenterologia predittiva e di precisione_CORSO NAZIONALE AIGO

Obiettivo del Corso:

La rivoluzione genetica e quella genomica degli ultimi due decenni hanno fatto sì che molti aspetti legati alla salute siano diventati oggetto di controllo tecnologico e scientifico. Questo ha consentito la nascita e il consolidamento di una nuova sfera della medicina, chiamata medicina predittiva che si rivolge alle persone sane o senza malattie evidenti, ricercando i segni che possano predisporre alla malattia, e come tale consente la personalizzazione degli interventi. Il tema della medicina personalizzata, che tiene conto delle differenze individuali in termini di genetica, stile di vita, microbioma, ambiente ecc, costituisce un approccio emergente alla prevenzione e al trattamento delle malattie, anziché utilizzare un approccio uguale per tutti. L’innovazione tecnologica e la capacità di analizzare enormi quantità di informazioni (big data) hanno permesso di individuare i trattamenti più idonei ma è altresì importante saper gestire, senza sprecare le limitate risorse sanitarie, le conoscenze non solo sulle potenzialità della medicina personalizzata ma anche sui rischi che essa può comportare. Il Corso ha l’obiettivo di valutare le applicazioni cliniche delle più recenti acquisizioni scientifiche pertinenti alle patologie infiammatorie, metaboliche e neoplastiche gastroenterologiche per una personalizzazione del progetto diagnostico-terapeutico. Gli argomenti saranno affrontati analizzando in sintesi le evidenze disponibili e le linee di sviluppo della ricerca, verificandone l’applicabilità e le prospettive future in un contradditorio che coinvolga attivamente i discenti, come da tradizione consolidata dei Corsi AIGO.

Trieste